Dodici uve fortunate a Capodanno

Buon anno 2021

Perché gli spagnoli finiscono l'anno con una ciotola piena d'uva tra le mani? La tradizione spagnola dice che per avere 12 mesi di fortuna nel nuovo anno bisogna mangiare 12 acini d'uva alle 12 esatte della notte del 31 dicembre; inoltre, è importante mangiare un acino d'uva alla volta con il suono di ogni campanella di mezzanotte. Si consiglia, quindi, di acquistare uva piccola e di fare attenzione a non soffocare perché abbiamo sentito parlare di disastri? Da dove viene questa curiosa tradizione che ogni anno ci pianta ogni anno davanti a luoghi come la Puerta di Madrid

Tradizioni invernali a Madrid: le castagne

Castagno Madrid

Volete scaldarvi le mani nel freddo inverno madrileno? A Madrid sappiamo che l'autunno è arrivato quando vediamo apparire le prime bancarelle di castagne. Di solito iniziano a sistemarsi a novembre, quando comincia a fare freddo. La gente le comprava per scaldarsi le mani. Oggi le castagne sono il segno che il Natale non è troppo lontano e ti danno una sorta di calda e accogliente sensazione mentre passeggi per le strade illuminate di Madrid. Essere una castañera era originariamente un mestiere da donna, iniziato nel XIX secolo e tramandato di generazione in generazione. Le signore, che erano ben conosciute nel quartiere