Tour del mosaico - Giornata intera con eBike

Tutti i giorni alle 10:00 h

Venite ad unirvi a noi nel nostro tour in bicicletta di un giorno intero!

Un giro intorno alla città, mostrando un mosaico unico dei quartieri più diversi di Madrid, bei parchi, importanti punti di riferimento e angoli nascosti - questo tour è perfetto se si vuole andare oltre i punti salienti. Vedrete quartieri romantici, parchi verdi, viali suggestivi e monumenti impressionanti, e potrete anche passare un po' di tempo in bicicletta su una pista ciclabile lungo il fiume.

Vedrete il meglio di Madrid in un solo giorno. Con diverse fermate, comprese due pause di ristoro con spuntini e tapas, c'è tempo per riposare, godersi e vivere la vera Madrid.

Questo tour vi porterà lungo strade tranquille, piste ciclabili e percorsi ciclabili; ci sono alcune salite, ma non sarà un problema, visto che andremo in bicicletta elettrica!

In questo tour completo in bicicletta avrete una panoramica completa della città e avrete la possibilità di vedere tante aree uniche, per esempio:
Sol, Los Austrias, La Latina, Malasaña, Chueca, quartieri di Salamanca

  • Plaza Mayor
  • Palazzo Reale
  • Aree verdi come il Parco del Retiro, il fiume Manzanares, la Casa del Campo
  • Tempio di Debod
  • Plaza Santa Ana
  • Fontana di Nettuno

Prenota online ora!

Informazioni aggiuntive

Nome del tour"Tour del mosaico"
AttivitàTour in bicicletta + 2 x Tapas Breaks
Tipo di biciE-Bike (bicicletta elettrica)
Ideale perTutte le età, gruppi di 4 e più partecipanti, famiglie, amici e colleghi, affari e aziende
Vota85 ? (min. 4 partecipanti: 340 ?) altri partecipanti: 85 ?, gratis fino a 22 kg nel Baby Seat (max 6 anni)
linguaggioInglese, spagnolo, francese, tedesco, olandese
Prenotabile da4 partecipanti
Orario di partenza10:00 h
DifficoltàModerato
Durata6 ore e mezza
Distanza31 Km (19 miglia)
PartenzaIl nostro negozio in Calle de los Jardines, 12 - 28013 Madrid (Spagna), Ritorna al punto di partenza originale
InclusoBicicletta, Casco: fornito ma opzionale, Guida turistica, Bottiglia d'acqua, Cibo e bevande: 2 x Tapas Stop, Assicurazione di responsabilità civile
NotaSi consiglia di arrivare al punto di partenza con 15 minuti di anticipo.
scontiContattateci per tariffe speciali per aziende, gruppi, scuole, campi estivi, università, OTA, MICE, FIT

Tour del mosaico - Giornata intera con eBike

Venite ad unirvi a noi nel nostro tour in bicicletta di un giorno intero!

Trixi.com - Tour del Mosaico di MadridUn giro intorno alla città, mostrando un mosaico unico dei quartieri più diversi di Madrid, bei parchi, importanti punti di riferimento e angoli nascosti - questo tour è perfetto se si vuole andare oltre i punti salienti. Vedrete quartieri romantici, parchi verdi, viali suggestivi e monumenti impressionanti, e potrete anche passare un po' di tempo in bicicletta su una pista ciclabile lungo il fiume.

Vedrete il meglio di Madrid in un solo giorno. Il percorso è lungo circa 31 chilometri (19 miglia) e dura circa 6 ore e mezza. Con diverse fermate, comprese due pause di ristoro con spuntini e tapas, c'è tempo per riposare, godersi e vivere la vera Madrid.

Questo tour vi porterà lungo strade tranquille, piste ciclabili e percorsi ciclabili; ci sono alcune salite, ma non sarà un problema, visto che andremo in bicicletta elettrica!

Il tour inizia a c/ de los Jardines, proprio dietro l'angolo della Puerta del Sol, una delle piazze più conosciute di Madrid. La Puerta del Sol è il luogo in cui si celebra la tradizione di mangiare dodici acini d'uva alla mezzanotte di Capodanno, in una cerimonia televisiva vista da milioni di spagnoli. In questa piazza ci sono altri due punti interessanti: la marcatura della targa Chilometro Zero (il punto di partenza segnalato per misurare le distanze delle sei strade nazionali spagnole, e il punto di partenza per le strade numerate di Madrid) - raramente i turisti lasciano Madrid senza una foto! E in secondo luogo, El Oso y el Madroño (l'Orso e il Corbezzolo), una statua in bronzo costruita più di 50 anni fa e del peso di 22 tonnellate, che è il simbolo ufficiale di Madrid e appare sullo stemma della città - oltre ad essere un punto d'incontro popolare con la gente del posto.

Trixi.com - Tour del Mosaico di MadridMolto vicino alla Puerta del Sol si trova la Plaza Mayor, una bellissima piazza porticata nel cuore della Madrid asburgica - la parte vecchia della città, e uno dei quartieri più affascinanti della capitale. La gente spesso viene qui a bere un drink e a mangiare un boccone in uno dei tanti ristoranti e caffè che circondano la piazza, e a guardare il mondo che passa. È anche piuttosto difficile perdersi la statua del re Filippo III a cavallo nel centro!

Da qui andremo in bicicletta verso l'imponente Palazzo Reale, uno dei più grandi palazzi d'Europa che fu la casa dei Re di Spagna dai tempi di Carlo III ad Alfonso XIII. Anche se non è più la casa della famiglia reale, continua ad essere la loro residenza ufficiale.

Se sei fortunato, potrai assistere al cambio bisettimanale della guardia (mercoledì e sabato) o al cambio solenne mensile della guardia (primo mercoledì del mese). Sono entrambi uno spettacolo da non perdere!

A due passi dal Palazzo Reale si trova l'iconico Teatro Reale. Uno dei più importanti teatri lirici d'Europa, ha subito una serie di ristrutturazioni da quando è stato fondato nel 1850, la più recente è stata la sua riapertura nel 1997. L'interno è un must per gli amanti dell'opera, e ispira con il suo arredamento elegante, il lusso senza limiti e l'acustica meravigliosa.Trixi.com - Tour del Mosaico di Madrid

Ora ci dirigiamo verso la nostra prossima tappa: la Plaza de la Villa (Piazza della Città), che è uno dei monumenti storici più singolari di Madrid. È la sede di una splendida architettura d'epoca, e alcuni edifici risalgono al Medioevo, uno dei quali è stato la sede del Municipio di Madrid fino al 2007.

Proprio dietro l'angolo si trova il Mercato di San Miguel, uno dei mercati più tradizionali del Madrileño, che negli ultimi 100 anni si è lentamente trasformato in un paradiso gastronomico. Vale la pena visitarlo solo per ammirare l'impressionante architettura in ferro del 1919, ma soprattutto per una delle migliori selezioni di cibi e vini di tutta la Spagna.

Attraversando il vecchio quartiere La Latina, arriveremo a La Cava Baja Street.

La Latina: Con le sue strade affascinanti, l'atmosfera vivace e gli oltre 50 bar e ristoranti, è facile capire perché è un luogo popolare per le tapas e le bevande!

Prima di lasciarci il centro della città alle spalle e dirigerci verso il fiume Manzanares, vedremo la monumentale basilica di San Francesco il Grande. È famosa soprattutto per la sua maestosa cupola, oltre che per i dipinti decorativi degli artisti Zurbarán e Goya. Inoltre, c'è la Puerta de Toledo, una porta costruita in granito e pietra che fu eretta per commemorare l'arrivo di Fernando VII a Madrid.

Trixi.com - Tour del Mosaico di MadridDopo aver visto la porta di Toledo e aver attraversato il fiume Manzanares, il nostro prossimo punto di vista, il ponte di Toledo, non è troppo lontano. Questo imponente ponte in stile barocco risale al 1724 (e prende il nome da Toledo, una bella città a circa 70 km da Madrid).

Ora ci dirigiamo verso la Casa del Campo, e durante il nostro viaggio attraverseremo altri due ponti antichi: il Ponte di Segovia, il più antico ponte di Madrid - costruito nel XVI secolo - che attraversa il fiume Manzanares sulla strada da Segovia (Segovia è a circa 90 km da Madrid). C'è anche il Ponte del Re, in uno degli ingressi del Parco di Casa de Campo - progettato dall'architetto reale Isidro González Velázquez e costruito nel XIX secolo, nei suoi primi tempi poteva essere utilizzato solo dal Re, dandogli accesso a Casa de Campo dal Palazzo Reale.

In grande contrasto con questi vecchi ponti, percorreremo una doppia spirale metallica a forma di ricciolo a due bracci, il Monumental Arganzuela Bridge, un ponte futuristico e iconico, progettato dall'eminente architetto francese Dominique Perrault e inaugurato nel 2011. È coperto da una rete metallica che brilla durante il giorno ed è illuminato di notte da lampioni che sembrano uccelli e farfalle. Trixi.com - Madrid Green Bike Tour

Ci stiamo avvicinando alla Casa del Campo, vi promettiamo che ne varrà la pena!

Ci credereste che Madrid ha un enorme parco simile a una foresta appena fuori città? Con 1.722,60 ettari di spazio naturale, il parco della Casa de Campo è il più grande parco pubblico di Madrid. Il parco, che risale al XVI secolo, è stato aperto al pubblico nel 1931. Ci sono moltissime fantastiche piste ciclabili e sentieri per escursioni, che danno la sensazione di essere in campagna, lontano dalla città. Inoltre, in tutta la Casa de Campo troverete anche uno zoo e un acquario, un parco divertimenti, vari ristoranti, un lago per la nautica, un'arena per eventi e piscine all'aperto. La cosa migliore è che dalla cima della collina, a cui si accede tramite la funivia Teleferico, si può godere di una vista mozzafiato su Madrid.

Pedalando attraverso il parco, attraverseremo il fiume Manzanares, per poi ritornare allo stesso modo verso il centro della città.

Passeremo davanti a un altro parco chiamato Parque del Oeste, dove vedremo la Cappella di San Antonio de la Florida - qui si trovano affreschi di Francisco Goya su soffitti e cupole, ed è anche il luogo di riposo del famoso artista. La cappella è famosa per le celebrazioni di San Antonio (il santo patrono dell'amore e della devozione ai malati e ai poveri, e degli oggetti smarriti) del 13 giugno, che prevedono musica, processioni e altre usanze religiose tipicamente spagnole - i santi in Spagna sono molto importanti e gli spagnoli amano celebrarli.

"Questa luce, questo cielo, queste nuvole, sono il lusso di Madrid, la sua cosa più bella. “
(Josep Pla)

Tapas & Mercati Bike Tour? ogni giorno alle 17:00 hE poi, che ne dite di vedere un po' di Egitto nel centro di Madrid? Non stiamo scherzando - c'è un monumento egiziano chiamato Tempio di Debod, che è un tempio tradizionale egiziano del II secolo a.C.. Fu trasportato nel parco del Cuartel de la Montaña di Madrid e ricostruito all'inizio degli anni Settanta; è interessante notare che il governo egiziano ha donato il tempio alla Spagna per salvarlo dalle inondazioni, in seguito alla costruzione della grande diga di Assuan. Per niente mediterraneo, e uno spettacolo curioso rispetto al resto dell'architettura tradizionalmente spagnola che vedrete!

Dopo questo curioso spettacolo non mediterraneo, ora andremo in bicicletta verso un quartiere molto accogliente, vivace e alla moda chiamato Malasaña, che è pieno di bar, ristoranti, mercati e negozi bohemien. La vibrante Plaza del Dos de Mayo è il cuore del quartiere, e il suo nome si riferisce alle rivolte del 2 maggio 1808, quando la città di Madrid si ribellò alle truppe d'invasione di Napoleone. Il monumento centrale è un omaggio a due degli eroi di questo storico evento.

Un altro quartiere interessante è Chueca, conosciuto come il quartiere gay di Madrid, che prende il nome dal compositore e autore spagnolo del XIX secolo Federico Chueca. Questo quartiere si caratterizza per la sua bella architettura in stile "Madrid de las Austrias", poiché fu fondato sotto la famiglia austriaca degli Asburgo. È moderno, alla moda, ed è un'ottima zona per fare shopping e mangiare.Tour delle tapas e dei mercati in bicicletta

Ci stiamo dirigendo verso un quartiere che è in totale contrasto con le accoglienti Malasaña e Chueca: il quartiere di Salamanca. Salamanca è un quartiere elegante con molti negozi di design e splendidi edifici. Lungo la strada, Colombo, l'uomo che ha scoperto l'America, ci saluterà con la statua alta 17 metri al centro di un'isola tra le vie del Paseo de Recoletos, Paseo de la Castellana, Génova e Serrano.

Gli spagnoli amano i mercati, e il quartiere di Salamanca ha il ben noto mercato di La Paz, che è una sorta di punto di riferimento in città. Aperto per la prima volta nel 1882, una delle sue caratteristiche distintive è che è stato costruito in ferro. I mercati in Spagna non sono solo un luogo per fare acquisti, ma anche per chiacchierare e incontrarsi con la gente. I venditori sono tradizionalmente molto amichevoli con i loro clienti, quindi vi garantiamo un'esperienza piacevole.

Dopo qualche minuto di pedalata arriveremo al parco Eva Duarte de Perón, che ospita due fontane ornamentali e un busto in onore di Eva Duarte de Perón, conosciuta come Evita, leader politico e attrice argentina.

Quando la gente pensa alla Spagna, spesso pensa alle tapas, al flamenco e alla corrida. L'arena di Las Ventas, la nostra prossima tappa, è l'arena di tori più famosa del mondo, ed è anche un bellissimo edificio in stile neo-mudéjar. Anche se Madrid è molto tradizionale e permette ancora le corride, in molti luoghi sono vietate o sono molto controverse, per esempio in Catalogna. Las Ventas ha anche un museo che ne descrive la storia.

"Madrid è piena di letteratura, poesia e musica da tutte e quattro le parti, tanto che lei stessa è un personaggio letterario".

(Ernest Hemingway)

Poi, dopo aver attraversato in bicicletta il parco della Fuente del Berro (uno splendido giardino paesaggistico voluto dal re Filippo IV), arriveremo al Museo della Casa de la Moneda. Qui si può viaggiare attraverso la storia della moneta e della Zecca Reale spagnola, scoprendo le diverse forme di produzione della moneta nel corso della storia e l'origine delle monete, il tutto illustrato da una vasta collezione risalente al XVIII secolo.

Come se tutte le nostre attività finora non bastassero, Madrid ha ancora altre sorprese da offrire: Il Dolmen di Dalí. Questa scultura, progettata dallo stesso Salvador Dalí in omaggio a sua moglie Gala, è stata presentata nel 1986. Si tratta di un monumento in pietra di 14 metri, e di una scultura di quasi tre metri e mezzo montata su un piedistallo - tutto in pietra, granito e bronzo.

Trixi.com - Madrid Green Bike TourPoi andremo ad un altro punto culminante di Madrid: Il Parco del Retiro.

Con i suoi 1,4 km2 (350 acri), El Parque Del Buen Retiro (Parco del Retiro) non è il più grande parco cittadino di Madrid, ma è probabilmente la più bella e popolare - è un'oasi verde nel cuore della città. Un tempo ritiro rurale privato delle famiglie reali di Spagna, si trovava per secoli fuori dalle mura della città di Madrid. A metà del XIX secolo è diventato un parco pubblico, e da allora non ha mai perso la sua popolarità - sia i locali che i visitatori considerano questo parco il posto migliore per prendersela comoda. Il Parco del Retiro offre abbastanza posti per rilassarsi con una bibita fresca al sole o all'ombra (ha più di 15.000 alberi!), in più si può pattinare sugli enormi viali che attraversano tutto il parco.

C'è anche molto da vedere - c'è la statua dell'Angelo caduto, tutti i tipi di monumenti e giardini interessanti (come il roseto Rosaleda, e il Parterre Francés, che ospita una conifera messicana che ha quasi 400 anni), e ci sono anche sale espositive come il maestoso Palazzo Velázquez e il Palazzo di Vetro. Inoltre, il parco vanta un grande lago artificiale, dove si può noleggiare una barca a remi e passare un po' di tempo a galleggiare sotto il sole!

Dopo una rilassante passeggiata nel parco saremo quasi alla fine del nostro tour in bicicletta. Ma prima passeremo davanti alla Fontana di Nettuno. Accanto alla vicina Fontana di Cibeles, è una delle fontane più belle e maestose di Madrid. Ma c'è anche una tradizionale rivalità sportiva tra i due - i seguaci dell'Atlético de Madrid celebrano le loro vittorie nella piazza che rende omaggio al primo, il Dio del Mare, mentre quelli del Real Madrid lo fanno nella Plaza de la Cibeles, che rende omaggio alla dea della natura.

L'ultima cosa che vedremo prima di tornare al nostro negozio è la Plaza de Santa Ana, un'altra delle piazze più popolari e vivaci di Madrid. Questo luogo è un centro di cibo, vita notturna e cultura, costruito nel 1810 per portare spazio aperto al quartiere ristretto del Barrio de Las Letras. Anche il celebre scrittore Ernest Hemingway frequentava i bar intorno a Plaza de Santa Ana durante i suoi soggiorni a Madrid!

E ora, dopo un giro completo di Madrid, è il momento di tornare al negozio

Durante questo tour in bicicletta vi mostreremo tutta Madrid. Andremo in bicicletta a Sol, Los Austrias, La Latina, il fiume Manzanares, Casa de Campo, il Parque del Oeste, Malasaña, Chueca, Salamanca, Fuente del Berro, il Parco del Retiro, Lavapiés e Las Letras. Lungo il percorso ci fermeremo due volte per fare una pausa per qualche spuntino e bere qualcosa.

C/ de los Jardines 12, 28013 Madrid

Mosaico e-Bike Tour (gruppi privati 4+)
Trixi Tours Madrid Descubre Madrid en bici
Descubre Madrid en bici
Madrid Mosaico - Trixi Madrid - Un día de ruta por la ciudad
Trixi Bike Tours Madrid - Noleggio biciclette
Andare oltre gli altipiani e cogliere la diversità di Madrid in bicicletta - Visita guidata