Tour in bicicletta verde di Madrid

Tutti i giorni alle 16:00 h

Vieni già con noi nel nostro tour Highlights e vuoi scoprire di più su Madrid? Fate come gli abitanti del posto amano fare e godetevi una giornata nei favolosi parchi di Madrid!

Madrid è la capitale più verde d'Europa, e in questo tour vi mostreremo perché, con visite ai nostri migliori parchi. Questa volta, pedalare e godersi il sole, gli spazi verdi e i bellissimi panorami è più importante che conoscere la storia e i fatti di Madrid. Rilassiamoci e godiamoci la vita all'aria aperta!

Partendo dal nostro negozio nel cuore di Madrid, a pochi minuti dalla Puerta del Sol, vi porteremo a fare un giro in bicicletta nelle principali aree verdi della città - questo tour durerà 3 ore ed è adatto a chi parla o capisce l'inglese.

Pedaleremo attraverso il Parco del Retiro, lungo la riva del Manzanares, attraverso la Casa de Campo e il Parque del Oeste, più alcuni altri luoghi lungo il percorso. Bonus: da Casa de Campo godrete della vista più spettacolare di Madrid!

Oltre alle aree verdi di Madrid, in questo tour in bicicletta potrai vedere anche molti altri punti di interesse che di solito non si vedono nel tour Highlights, come ad esempio:

  • Stazioni ferroviarie di Atocha e Delicias
  • Complesso culturale Matadero
  • Area ricreativa Manzanares
  • Casa de Campo
  • Parco del Retiro

Prenota ora

Informazioni aggiuntive

Nome del tour"Green Tour"
AttivitàTour in bicicletta
Tipo di biciBicicletta urbana, opzionale: e-Bike (bicicletta elettrica)
Ideale perTutte le età, gruppi di 4 e più partecipanti, famiglie, amici e colleghi, aziende e aziende, scuole e studenti
Vota35 ? (min. 4 partecipanti: 140? - altri partecipanti: 35?)
linguaggioInglese, spagnolo, francese, tedesco, olandese
Prenotabile da4 partecipanti
Orario di partenza16:00 h
DifficoltàDa moderato a impegnativo
Durata3 ore
Distanza20 Km (12,5 miglia)
PartenzaIl nostro negozio in Calle de los Jardines, 12 - 28013 Madrid (Spagna), Ritorna al punto di partenza originale
InclusoBicicletta, Casco: fornito ma opzionale, Guida turistica, Bottiglia d'acqua, In caso di pioggia: poncho, Assicurazione di responsabilità civile pubblica
NotaSi consiglia di arrivare al punto di partenza con 15 minuti di anticipo.
scontiContattateci per tariffe speciali per aziende, gruppi, scuole, campi estivi, università, OTA, MICE, FIT

Tour in bicicletta verde

Tutti i giorni alle 16:00 h

Trixi.com - Madrid Green Bike TourVieni già con noi nel nostro tour Highlights e vuoi scoprire di più su Madrid? Allora fate come fanno spesso gli abitanti del luogo e godetevi una giornata nei favolosi parchi di Madrid!

Madrid è la capitale più verde d'Europa, e in questo tour vedrete perché, mentre vi mostriamo i nostri migliori parchi. Questa volta, pedalare e godersi il sole, gli spazi verdi e i bellissimi panorami è più importante che conoscere la storia e i fatti di Madrid. Rilassiamoci e godiamoci la vita all'aria aperta!

Partendo dal nostro negozio nel cuore di Madrid, a pochi minuti dalla Puerta del Sol, vi porteremo a fare un giro in bicicletta nelle principali aree verdi della città - questo tour durerà circa 3 ore ed è adatto a chi parla o capisce l'inglese. Pedaleremo attraverso il Parco del Retiro, lungo la riva del fiume Manzanares, attraverso la Casa de Campo e il Parque del Oeste. Bonus: da Casa de Campo godrete della vista più spettacolare di Madrid!

Pedalando verso il primo parco, il Parco del Retiro, passeremo davanti a due importanti punti d'interesse: la porta Alcalá, che nel 1788 era la porta d'ingresso alla città di Madrid, e la Plaza de Cibeles, famosa per essere il punto di ritrovo per le celebrazioni delle vittorie sportive, come le vittorie della squadra di calcio del Real Madrid.

Con i suoi 1,4 km2 (350 acri), El Parque Del Buen Retiro (Parco del Retiro) non è il più grande parco cittadino di Madrid, ma è probabilmente il più bello e popolare - è un'oasi verde nel cuore della città. Un tempo rifugio rurale privato delle famiglie reali che regnavano in Spagna, è stato situato per secoli al di fuori delle mura della città di Madrid. A metà del XIX secolo è diventato un parco pubblico, e da allora non ha mai perso la sua popolarità - gli abitanti del luogo e i visitatori considerano questo parco il posto migliore per prendersela comoda. Il Parco del Retiro offre abbastanza posti per rilassarsi con una bibita fresca al sole o all'ombra (ha più di 15.000 alberi!), in più si può pattinare sugli enormi viali che attraversano tutto il parco.

C'è anche molto da vedere - c'è la statua dell'Angelo caduto, tutti i tipi di monumenti e giardini interessanti (come il roseto Rosaleda, e il Parterre Francés, che ospita una conifera messicana che ha quasi 400 anni), e ci sono anche sale espositive come il maestoso Palazzo Velázquez e il Palazzo di Cristallo. Quest'ultimo è un bellissimo padiglione di vetro costruito nel 1887 per ospitare piante esotiche per l'Esposizione delle Filippine, ed è uno dei migliori esempi di architettura in ghisa in Spagna.

Inoltre, il parco vanta un grande lago artificiale, dove è possibile noleggiare una barca a remi e passare un po' di tempo a galleggiare sotto il sole!

Dopo aver attraversato in bicicletta questo incantevole parco, passeremo davanti alla stazione ferroviaria di Atocha, la più grande stazione ferroviaria di Madrid. È la stazione ferroviaria principale per i treni pendolari verso la città, e la stazione principale per la ferrovia ad alta velocità chiamata AVE. Vale sicuramente la pena di visitare la fantastica architettura, oltre al soffitto della parte vecchia dell'edificio, ma la cosa più importante per questo tour è il grande giardino tropicale nella parte nuova della stazione, che ospita 400 specie diverse di piante, per un totale di oltre 7.000 piante.Trixi.com - Madrid Green Bike Tour

140 anni fa, poco più a sud di Atocha, c'era un'altra stazione ferroviaria chiamata "Delicias". (delizie) - un magnifico esempio di architettura in ghisa del XIX secolo, che da allora è stato trasformato in un museo ferroviario che offre ogni sorta di attività per adulti e bambini.

Pedalando verso il fiume Manzanares, vedremo l'ex Matadero (mattatoio), un insieme di padiglioni in stile neo-mudéjar costruiti all'inizio del XX secolo sulle rive del fiume. Oggi, l'intero complesso sembra una piccola città dedicata alla cultura e agli eventi. Al suo interno si trovano un cinema, un teatro, un ristorante, una biblioteca e molti altri spazi per mostre ed eventi. All'esterno, al centro della piazza, si svolgono mercati di ogni genere. Questo centro d'arte è un vero e proprio punto culminante dell'offerta culturale di Madrid, e vale certamente la pena di passare un po' di tempo qui a guardarsi intorno e a prendersi cura di tutto.

"Il cielo blu, le montagne bianche, il sole dorato... Un giorno madrileno puro! E mi piace quello che Madrid dà, solo Madrid. È ovvio! Chi è triste con questa gloria del cielo e questa benedizione del sole?".  (Benito Pérez Galdós)

Proseguendo, le cose diventano un po' più moderne - arriveremo a breve al grande parco che costeggia entrambe le rive del fiume Manzanares, che attraversa la città. Questa zona di svago relativamente nuova (con parchi per bambini, sculture e lunghe piste ciclabili) ha un ponte molto futuristico e iconico chiamato Monumental Arganzuela Bridge - è un'importante passerella progettata dall'eminente architetto francese Dominique Perrault, inaugurata nel 2011.

In contrasto con questo ponte moderno, ci sono anche alcuni vecchi ponti che attraversano il fiume Manzanares: uno è l'impressionante Ponte di Toledo in stile barocco costruito nel 1724, e un altro è il Ponte di Segovia, il più antico ponte di Madrid. È stato costruito nel XVI secolo. C'è anche il Ponte del Re, in uno degli ingressi del Parco di Casa de Campo - progettato dall'architetto reale Isidro González Velázquez e costruito nel XIX secolo, nei suoi primi tempi poteva essere utilizzato solo dal Re, dandogli accesso a Casa de Campo dal Palazzo Reale.

Ci credereste che Madrid ha un enorme parco simile a una foresta appena fuori città? Con 1.722,60 ettari di spazio naturale, il parco della Casa de Campo è il più grande parco pubblico di Madrid. La storia di Casa de Campo è iniziata con la decisione del re Filippo II di trasferire la Corte a Madrid e di viverci. Il re costruì una casa padronale nel XVI secolo, collegando il palazzo alla zona di caccia chiamata El Pardo, e più tardi furono aggiunte fattorie e campi acquistati dalle zone circostanti che costruirono la dimensione del parco. Alla fine il parco fu donato ai Madrileños e fu aperto al pubblico nel 1931.

Ora stiamo attraversando il parco in bicicletta e attraverseremo il fiume Manzanares! Ci sono tantissime fantastiche piste ciclabili e sentieri escursionistici, che danno la sensazione di essere in campagna, lontano dalla città. Inoltre, in tutta la Casa de Campo troverete anche uno zoo e un acquario, un parco divertimenti, vari ristoranti, un lago per la nautica, un'arena per eventi e piscine all'aperto. La cosa migliore è che dalla cima della collina, a cui si accede tramite la funivia Teleferico, si può godere di una vista mozzafiato su Madrid.

Poi torniamo indietro e ci dirigiamo verso il centro della città, passando per il pittoresco parco Bombilla, che ogni anno ospita un festival cinematografico estivo - il FESCINAL open air film festival -. Dalla fine di giugno fino a metà settembre, i migliori film in formato digitale vengono proiettati sotto il cielo di Madrid, utilizzando le più moderne tecnologie.

Pedalando, arriveremo a un altro parco chiamato Park del Oeste (ovest), e potremo anche vedere la cappella reale di San Antonio de la Florida - questa è la sede dei dipinti a soffitto e degli affreschi della cupola di Francisco Goya, ed è anche il luogo di riposo del famoso artista. La cappella è famosa per le celebrazioni di San Antonio (il santo patrono dell'amore e della devozione ai malati e ai poveri, e degli oggetti smarriti) del 13 giugno, che prevedono musica, processioni e altre usanze religiose tipicamente spagnole - i santi in Spagna sono molto importanti e gli spagnoli amano celebrarli.Trixi.com - Madrid Green Bike Tour

E poi, che ne dite di vedere un po' di Egitto nel centro di Madrid? Non stiamo scherzando - c'è un monumento egiziano chiamato Tempio di Debod, che è un tempio tradizionale egiziano del II secolo a.C.. Fu trasportato nel parco del Cuartel de la Montaña di Madrid e ricostruito all'inizio degli anni Settanta; è interessante notare che il governo egiziano ha donato il tempio alla Spagna per salvarlo dalle inondazioni, in seguito alla costruzione della grande diga di Assuan. Per niente editerraneo, e uno spettacolo curioso rispetto al resto dell'architettura tradizionalmente spagnola che vedrete!

Mentre girovaghiamo per alcune vie minori di Madrid, vedremo un altro punto di interesse: il Museo Storico di Madrid. Ospitato in un imponente edificio barocco, un tempo ospizio di San Fernando, il Museo Storico offre una panoramica delle arti, delle industrie, degli stili di vita e dei costumi dei madrileni dal 1561, quando Madrid fu fondata come capitale spagnola, fino ai giorni nostri.

E ora, dopo tutti questi meravigliosi panorami, arriveremo alla fine del Green Bike Tour, e sarà il momento di tornare al nostro negozio.

Oltre alle aree verdi di Madrid, in questo tour in bicicletta potrai vedere anche molti altri punti di interesse che di solito non si vedono nel tour Highlights, come ad esempio:

  • Stazioni ferroviarie di Atocha e Delicias
  • Complesso culturale Matadero
  • Area ricreativa Manzanares
  • Casa de Campo
  • Parco del Retiro

Partendo dal nostro hop vi porteremo a fare un giro in bicicletta nelle principali aree verdi della città. Pedaleremo attraverso il Parco del Retiro, lungo la riva del Manzanares, attraverso la Casa de Campo e il Parque del Oeste.

C/ de los Jardines 12, 28013 Madrid