Vediamo, ci sono giorni per tutto, il giorno dell'Adn's day (???), il giorno del libro, il giorno del divertimento al lavoro...davvero? Andiamo! Più che nerd!

Ma non volevamo perdere il Giornata del circo il 17 aprile, un tema che in questi tempi porta gioia a grandi e piccini e ci permette di evadere ed entrare in un mondo di sogni e magia. Una buona occasione per presentarvi l'emblematico Prezzo Circo a Madrid.

"Prezzo", non suona molto spagnolo, vero? ....

Per conoscere la storia di questo circo bisogna risalire al XIX secolo!
Thomas PricePrice, un domatore di cavalli irlandese, che apparteneva a una vecchia stirpe di acrobati e che si era stabilito a Madrid dal 1858, iniziò a offrire spettacoli nella sua caserma vicino alla vecchia arena di Puerta de Alcalá, dove si esibivano famose troupes acrobatiche. La buona accoglienza del pubblico portò Price a fondare un proprio circo.

Così, nel 1868, in una Madrid in fermento a causa della crescita della popolazione e della vasta gamma di attività ricreative e culturali offerte, il Circo Primo Prezzo fu costruito dall'architetto Pedro Vidal. Era in legno e aveva un anello centrale. Si trovava al posto di un antico giardino nel Paseo de Recoletos, in quello che oggi sarebbe l'angolo di Calle Bárbara de Braganza.

Fu un tale successo che in 1879 il progetto di un nuovo e più attrezzato Price CircusIl nuovo circo, in grado di ospitare le esibizioni più spettacolari, prese forma. A questo punto Thomas Price era deceduto, e fu suo genero, l'addestratore equestre William Parish, ad assumere la direzione del nuovo circo.
Il circo offriva una varietà di spettacoli di tutti i tipi, come il canto, il ballo, il teatro, la danza e molto altro.

Il 12 aprile 1970 il secondo Price diede la sua ultima rappresentazione. Il pubblico e la scena artistica accolsero questa notizia con sgomento.

Nei decenni successivi, la necessità di recuperare il Prezzo divenne evidente.

Il circo stabile di Madrid ha iniziato il suo cammino per decisione del Consiglio Comunale di Madrid nel 1999. Tre obiettivi convergevano nel progetto: la riabilitazione del quartiere di Lavapiés, la creazione di una nuova struttura culturale e la salvaguardia del patrimonio architettonico della Ronda de Atocha (a soli 5-10 minuti in bicicletta dal nostro negozio di noleggio biciclette Trixi.

La costruzione del nuovo Teatro Circo Price iniziato nel 2002secondo il progetto dell'architetto Mariano Bayón. L'investimento totale di più di 25,000,000 dal Comune di Madrid ha dotato la città di uno spazio scenico unico e l'ha inserita nella rete di capitali europee che hanno anche i loro circhi stabili.

Infine, a Natale 2006, il nuovo Teatro Circo ha aperto per la prima volta al pubblico per alcune settimane con uno spettacolo circense e una mostra. L'apertura ufficiale ebbe luogo qualche mese dopo, nel marzo 2007.

Oggi il circo offre una varietà di attività sostenibili e rispettose come concerti, teatro, danza e progetti più attuali come laboratori per imparare il circo, laboratori educativi, mostre e conferenze. Controlla il programma qui: https://www.teatrocircoprice.es/programacion

È una visita che vale davvero la pena, sia per gli adulti che per i bambini.

Don’t miss it and come and dream! Take part in our bike tour “Highlights of Madrid” and get to know the emblematic Circus Price in Madrid.