16 giugno 2020, 00:24 h Siamo tornati E non vediamo l'ora di rivedervi perché siete i protagonisti della storia di Trixi.com, e la vostra fiducia è la cosa più importante. Abbiamo riaperto le nostre porte con una serie di nuove misure preventive di sicurezza e igiene. Il nostro team rispetta tutte le misure raccomandate dal Ministero della Salute e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità: Maschera e guanti per l'effetto barriera. Vengono eseguite tutte le misure di igiene, disinfezione e sterilizzazione. Si segue un protocollo studiato appositamente per questa situazione, al fine di preservare la salute di tutti. Schermi protettivi sono stati installati nella reception per evitare il contatto diretto tra la reception

Sì - naturalmente consigliamo i nostri clienti e li informiamo sulle regole speciali per i ciclisti. La legge sulla mobilità ciclistica di Madrid si chiama Ordenanza de Movilidad Sostenible, o tradotto in inglese, ordinanza sulla mobilità sostenibile. È stato approvato dal consiglio di Madrid 5 ottobre 2018. Questa legge ha introdotto diversi cambiamenti in tutta la città di Madrid, alcuni dei quali modificano lo status precedente della bicicletta. I cambiamenti più importanti sono stati: I ciclisti devono pedalare al centro della corsia. Prima, i ciclisti possono andare in mezzo alla corsia. I ciclisti sono autorizzati a viaggiare nella direzione opposta all'altro traffico nelle strade vive. I ciclisti possono utilizzare qualsiasi corsia

Durante un tour guidato in bicicletta il nostro membro del team sarà solitamente in grado di riparare la bicicletta. Nel caso in cui la guida non possa riparare la bici velocemente, il nostro staff del negozio cercherà di portare una nuova bici in meno di 15 minuti. Noleggio: Offriamo opzionalmente un "Kit di riparazione". Questi kit includono una pompa e un kit di riparazione delle forature, oltre a chiavi a brugola e attrezzi per fare le regolazioni - ma le nostre biciclette sono anche dotate di pneumatici antiforatura - un sistema che evita il più delle volte il problema più grande: le forature! Una foratura occasionalmente accade ed è qualcosa fuori dal nostro controllo. Il cliente può chiamarci e noi guarderemo

Sì - le nostre biciclette sono dotate di luci bianche anteriori e posteriori rosse e riflettori rossi posteriori più riflettori ambra per i pedali L'uso delle luci per la guida notturna è generalmente raccomandato o richiesto dalle autorità come misura di sicurezza di base, anche in un contesto urbano ben illuminato.

Teniamo i nostri registri di manutenzione centralizzati per ogni moto in un "Libro di manutenzione" e registriamo manualmente l'intera storia del servizio e delle riparazioni per ogni bene. In questo modo teniamo un registro per la nostra assicurazione di responsabilità civile.

Facciamo sempre un "Pre-Ride Safety Check" quando facciamo un tour in bicicletta o un noleggio. Controlliamo la pressione delle gomme, i bloccaggi delle ruote, i freni, le ruote, le pedivelle e i pedali, l'attacco e la serie sterzo e anche la catena. Su base regolare facciamo un controllo completo della bicicletta ogni 6 settimane.

Si. Tutte le nostre moto hanno meno di 5 anni. Facciamo una sostituzione completa della flotta ogni 4 anni e vendiamo le nostre vecchie bici sui mercati dell'usato. In tutti i servizi che offriamo, il nostro obiettivo è quello di fornire la massima qualità sia nel prodotto che nel servizio al cliente. Per raggiungere questo obiettivo, rinnoviamo la nostra flotta di biciclette ogni 4 anni noleggiando sempre i modelli di ultima generazione. Il nostro obiettivo è garantire che i nostri clienti abbiano un percorso senza preoccupazioni.

Sì. Forniamo caschi da ciclista e ci assicuriamo che siano della misura giusta e ben fissati. Nota: i caschi non sono obbligatori per legge, ma noi li raccomandiamo e li offriamo comunque. I nostri clienti non hanno bisogno di indossare il casco a Madrid se si trovano in una zona urbana. Solo i ciclisti fino a 16 anni sono obbligati ad indossare il casco in ogni momento

Il ciclismo urbano è un'attività facile. Il 99,9% di tutti i clienti sa come pedalare in un ambiente urbano. Chi affitta una bici o prenota un tour in bici di solito sa come pedalare, frenare e sterzare. Naturalmente: Se all'inizio di uno dei nostri tour una guida nota che un cliente ha difficoltà ad andare in bicicletta in modo sicuro, prenderemo provvedimenti.